Celebrazione dei combattimenti di Monte Battaglia

3-set-2017
 Celebrazione dei combattimenti di Monte Battaglia
....

Dopo avere sfondato la Linea Gotica al Passo del Giogo e subito dopo al passo della Futa, nella seconda metà di settembre del 1944, la 5a Armata americana puntò su Firenzuola (FI) e proseguì in direzione di Castel del Rio e Imola. L'ultimo bastione naturale da superare era Monte Battaglia, tra Casola Valsenio (RA) e Castel del Rio.

Dopo duri combattimenti il monte e le alture minori di Monte Carnevale e Monte Cappello furono conquistati dai partigiani del 3° battaglione, comandato da Carlo Nicoli, della 36a brigata Bianconcini Garibaldi.

La mattina del 27 settembre su Monte Battaglia giunsero i fanti dell'88a divisione USA, ai quali fu consegnato l'importante bastione, dove si trovano i resti di una fortezza medioevale, a conferma dell'importanza strategica della posizione.

Il comandante del 350° reggimento americano nel suo rapporto...

...prosegui lettura....

..
(qui sotto è possibile scaricare il programma dell'iniziativa)

Documentazione

Download
A.N.P.I. Corcondario di Imola